Mi scopo la moglie del prof.

Mi scopo la moglie del prof.

HO i voti alti e vado bene , mi ha chiamato il prof di storia e scienze ,e nella sua stanza . mi ha detto che ho bisogno di ripetizioni che potevo andare a casa sua , per fare le ripetizioni ,gratis ,Ho 18 anni , vado in palestra e curo il mio corpo ,e le ragazze fanno a botte per uscire con me , dopo avermi scopato Rebecca , mi ha fatto pubblicità sulle misure e su come uso il mio torello …. mi lasciano messaggi da per tutto , sono a casa del prof , entro mi fa accomodare e poi entra la moglie bella giovane e carina , credo piu’ giovane di lui di 10 anni ,mi porta una bibita e mi struscia intorno con grandi sorrisi , il prof mi chiede massima discrezione perché quello che mi sta rilevando e della massima riservatezza ne va della sua carriera , ha visto mia moglie ? E’ giovane mi sono accorto che non posso starle dietro ,e cosi ho pensato che se gli procuro quello di cui ha bisogno Non andrebbe in giro a fare casino e rovinare la sua reputazione , ho pensato a lei dalle cose che si sentono dire in giro , che lei sta messo bene e che soddisfa le donne ,e vorrei che andasse con mia moglie ,e la faccia felice , cosa ne pensa ? Prof ma sta dicendo sul serio ? Si non la voglio perdere io l’ amo ma non voglio che scappi via , io non riesco a soddisfarla e ho pensato a te , vieni andiamo , e mi porta in camera , la moglie e sul letto in mutandine e reggiseno , e mi dice fai di tutto falla godere ,e chiude la porta dietro di me . mi spoglio e mi avvicino , mi siedo affianco al letto e le accarezzo le gambe fino alle chiappe sode , poi le passo la mano sotto i seni e sento i capezzoli duri ,si gira e mi guarda ,sorride poi allunga la mano e mi stringe il cazzo , lo sente bello grosso e lungo , mmmmmmmm stai messo bene ragazzo ,e mi attira ,mi stendo sopra il mio cazzo in mezzo alle gambe lei le stringe , e la bacio morbida e sensuale partecipa con passione e voglia , le sue mani sui mie reni che accarezzano la schiena ,e scendo le apro le gambe e infilo la lingua , nello spacco lecco e mordo e scivolo il mento sul clitoride , mi schiaccia la tesat sulla fica e mormora e geme mugola , spinge il bacino verso la mia faccia , mi giro sul letto e le metto il cazzo sulla faccia lo succhia e lecca e poi prova a farlo scendere tutto in gola ,metà entra , la scopo da sopra ,e lei spinge da sotto quando sento che accellera e spinge fino a godere forte e mugolare col mio cazzone nella sua bocca , poi mi tira su e si mette a pecorina e vuole che la prendo da dietro , spingo il cazzo è tutta bagnata e entro facilmente spingo tutto il cazzo dentro e la sento che si inarca e mi dice bravoooooo porcello dai fammi vedere come fai godere una donna e do colpi di cazzo forti mi stringe mi bacia mi morde ,il ,labbro , siiiiii cosiiiiiiii dammelo tutto sono la tua puttana lo voglio tutto questo cazzone , haaaaaaaaaa mi gira e lei è sopra sale e scende e scivola sul mio ventre e cosi gode pre la seconda volta , trema e sussulta ai colpi di cazzo , e mi dice ora riempimi daiiiiiiii da sotto spingo e le sborro tutto dentro , rimaniamo fermi , lei si stacca e va nel bagno mi alzo , esco il marito è fuori credo che abbia visto tutto , la vestaglia aperta e era eccitato , mi ha fatto entrare in secondo bagno mi sono docciato e quando sono uscito mi ha offerto una bevanda , io e lui soli , Bravo lo sapevo che eri quello giusto , mi raccomando resta tutto qui , ti chiamo io per la prossima volta , sono uscito e tornato a casa . dopo 4 giorni mi squilla il cell il Prof mi chiamava per organizzare , una serata particolare …..

FavoriteLoadingAggiungi ai tuoi preferiti
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Online porn video at mobile phone